Progettazione della Libreria con Porta Scorrevole: Un Elemento Distintivo nell’ Appartamento “Straight House”

L’esigenza principale della committenza era progettare una grande libreria con porta scorrevole che fungesse da “fulcro” dell’appartamento, ossia quel tratto distintivo che non invade ma dona un’identità in senso assoluto. La richiesta aveva anche un risvolto funzionale: il cliente desiderava che l’arredo prevalente della loro casa fossero proprio i libri.

L’appartamento  Straight House  ha rappresentato una sfida importante per il nostro studio: cliente competente ed esigente, caratteristiche specifiche, spazi ben definiti su cui lavorare. Tutte variabili che avrebbero potuto rappresentare delle criticità, delle “briglie” se vogliamo, e che abbiamo cercato di volgere a nostro favore per un risultato che non solo ricalcasse le esigenze del committente ma che in qualche modo stupisse, grazie alle declinazioni con cui avremmo deciso di interpretare le sue indicazioni.

La Funzionalità Incontra lo Stile: Scegliere i Materiali per la Libreria con Porta Scorrevole

Tra l’altro la particolare posizione della libreria, la quale di fatto suddivide idealmente la zona notte e la zona giorno, necessitava di un elemento di filtro che preservasse la privacy della zona più intima della casa pur mantenendo un filo invisibile di comunicazione fra gli ambienti. Per questa ragione abbiamo optato per un vetro millerighe, ritenuto ideale per travisare l’ottica delle due zone pur mantenendo un corretto passaggio della luce.

Lavorare su un progetto del genere, vista la posizione dell’elemento, ha favorito delle scelte stilistiche del tutto naturali, per quanto l’accezione estetica (e funzionale) di grande importanza richiesta dal cliente diventava una sfida dovendo lavorare su scelte cromatiche estremamente neutre, legate principalmente all’uso del bianco.

Libreria con porta scorrevole bianca - render
Render – proposta versione laccata bianca
Libreria con porta scorrevole in legno - render
Render – proposta versione legno

Per questa ragione abbiamo pensato di giocare su un contrasto, rispetto al resto della casa, che non fosse connesso a un Pantone bensì allo stile, alle linee e alle forme. Questo è il motivo per cui il risultato, anch’esso del tutto naturale, è un corpo unico e complesso che corre lungo tutto l’asse della casa, favorito da un elemento orizzontale continuo che sovrasta passaggi, porte e librerie su un’unica linea. Il concept ci appariva, già sulla carta, fortemente caratterizzante e soprattutto slegato dalla logica cubica della cucina, aspetto a cui tenevamo particolarmente.

Prospetto progetto libreria con porte scorrevoli
Prospetto libreria con porte scorrevoli
Assonometria progetto Straight House
Prima proposta di progetto

Chiaramente tutto è stato realizzato nell’ottica di una fruibilità adeguata e che non fosse penalizzata dalla forza estetica, quindi la libreria si presenta completamente a giorno nella parte superiore ma dotata di pratici e capienti sportelli da storage nella parte inferiore.

Per quanto riguarda infine l’utilizzo dei materiali, il leit motiv resta il minimalismo declinato anche nella tangibilità degli elementi, e quindi ferro grezzo per le porte e  falegnameria su misura  .Per la laccatura della libreria è stato necessario, ovviamente, un bianco in linea con il carattere cromatico della casa, facendo cadere la scelta sul bianco 9010.

Unire funzionalità ed estetica

Il risultato finale, gradito al committente, ci regala una libreria con porta scorrevole che unisce gli ambienti ma allo stesso li divide, che nasconde alcuni elementi ma contemporaneamente collega le aree in un’unità visiva unica e connessa, nel pieno spirito identitario di un appartamento che vuole essere funzionale senza diventare schiavo delle funzioni, che vuole la sua cifra estetica senza eclissare l’importanza degli ambienti.

E che, soprattutto, traduca il bisogno primario dei committenti di mostrare la sua importanza senza presunzione ma con grande carattere.

Ti piacerebbe scoprire quali soluzioni potremmo pensare per rendere la tua casa ancora più bella e funzionale di quanto non sia già?
Potrai parlare con gli architetti di 02A, esporre qualsiasi dubbio domanda su un progetto che hai in mente, oppure semplicemente avere dei chiarimenti sui costi generali.
Contatta il numero 06.98872201 e richiedi un appuntamento con 02A Studio
Oppure compila il form cliccando qui >>>https://www.02a.it/contattaci/ 
Ti aspettiamo!

Arch. Thomas Grossi
Arch. Marco Rulli
www.02a.it
Via Montepulciano 20/22
00182 Roma